IL NATALE DEI BAMBINI

Blog il natale dei bambini. Come trascorrere le vacanze di Natale con i propri bambini. Attività in famiglia

Manca poco a Natale. Nelle strade e nelle case si vive l’atmosfera magica grazie alle luci e alle decorazioni.

In un articolo pubblicato lo scorso anno ho parlato di come la preparazione al Natale può essere l’occasione di creare delle tradizioni di famiglia.

Quest’anno invece

vorrei riflettere di come il periodo delle vacanze natalizie possono diventare l’occasione per dedicarci ai nostri bambini e a vivere il loro Natale.

Le mie bambine ormai da settimane mi parlano di Natale, Babbo Natale, regali, ecc ….. e ogni volta che esco di casa avverto una frenesia sempre crescente per le strade e nei negozi…. Ho l’impressione che negli ultimi tempi il mondo o perlomeno una buona parte (ed io sono senza dubbio in questa parte) non riesca più a cogliere i valori essenziali del Natale.

Per valori essenziali non intendo parlare di consumismo ed economia (non ne avrei la competenza) ma intendo il valore del tempo con i propri familiari o amici più cari.

Non so voi ma a me capita sempre più spesso di ritrovarmi a “correre” anche durante i giorni delle vacanze natalizie …. Il pranzo con….il cinema…..l’appuntamento nel pomeriggio con….la cena da……la festa da…..

Per quest’anno il mio proposito sarà di dedicare il tempo alla “pausa” allo “staccare la spina” cercando di fare le attività o i giochi in casa che le mie bambine apprezzano di più ma che spesso per ragioni di tempo non si riescono a fare oppure si fanno in modo molto ridotto o veloce.

Condivido con voi la lista dei miei propositi e spiego il perché queste attività vengono apprezzate:

Leggere libri sul Natale o che avranno ricevuto per Natale.

Da sempre i libri fanno parte delle nostre attività preferite. Chi segue questo blog già lo sa e si ricorderà di vari articoli riguardanti questo tema.

Durante le vacanze di Natale c’è più tempo per leggere e quindi possiamo concederci di “allungare” la serata senza l’assillo della sveglia il giorno dopo. Possiamo leggere libri che trattano storie natalizie che fanno volare la fantasia e l’immaginazione. Ci sono tantissimi libri su questo tema ricchi di immagini che incuriosiscono e che mettono in moto curiosità e osservazione in modo esponenziale! Spesso mi capita che alla fine della serata abbiamo letto praticamente una sola pagina…..

Fare i biscotti fatti in casa.blog il natale dei bambini biscotti. Attività in famiglia con i bambini.

Sicuramente non saranno pronti per la vigilia ma anche se fatti dopo saranno buoni lo stesso. Durante l’anno è un’attività che svolgono principalmente con la mia mamma. Durante le vacanze di Natale ci provo anch’io…..e alla fine non saprei dire se mi diverto più io oppure loro. Fare i biscotti è un ottimo antistress naturale che mette in moto la motricità fine, la fantasia, lo studio degli impasti, ecc….insomma un buon modo per imparare e giocare…..

Giocare al gioco delle imitazioni e gioco delle ombre.

Due giochi classici e tradizionali che in realtà non vanno mai fuori moda e che spesso riescono a coinvolgere anche i cugini più grandi.

A proposito del gioco delle ombre per gli iscritti alla newsletter ci sarà una piccola sorpresa per Natale….se non siete ancora iscritti avete ancora tempo!!!!

E voi come passerete la vostra pausa natalizia?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *